Un nuovo aggiornamento dalla RSU

Pubblichiamo un primo aggiornamento sulla ripresa delle attività della RSU, dopo l’estate.
Seguiranno poi comunicazioni più organiche, nonché la convocazione di un’assemblea.

L’undici settembre, nella prima riunione dopo la pausa estiva, abbiamo fatto una ricognizione delle diverse questioni aperte, comprese quelle relative alla Salute e Sicurezza, che abbiamo esaminato con gli RLS.

I temi sono sempre molti, ma certamente il Fondo Comune d’Ateneo è quello che in questa fase ci impegna di più.

Dopo il nulla di fatto nel Cda del 26 luglio (sull’ampliamento delle fonti di finanziamento del FCA), stiamo impostando le iniziative necessarie per arrivare nelle prossime settimane a stringere sul nostro obbiettivo.

A questo si è aggiunta la notizia di una drastica ed inattesa riduzione del Conto Terzi 2016, ovvero del FCA in pagamento questo mese.
Su questo abbiamo subito chiesto un confronto con l’Amministrazione, per una puntuale verifica dei conti.
Il confronto è in corso in questi giorni e del suo risultato vi daremo informazione non appena possibile.

Sempre in tema di pagamenti, informiamo che la liquidazione dei rimborsi per i benefit è prevista per il mese di ottobre, in ritardo rispetto agli anni precedenti.
L’amministrazione ci dice che l’incrocio con la polizza per l’assistenza sanitaria ha reso ulteriormente complessa la gestione delle pratiche. Abbiamo già espresso l’esigenza di un’impostazione che, per le prossime scadenze, garantisca tempi più brevi.

Davvero a presto. Cari saluti.
Enrico Fornoni
(coordinatore RSU)

21 settembre 2017

Lascia un commento