Prosegue il confronto sul Fondo Comune d’Ateneo

Vi aggiorniamo sugli sviluppi del confronto sul Fondo Comune d’Ateneo.

Come previsto, ieri pomeriggio una delegazione RSU ha incontrato il Magnifico Rettore e la Prorettrice Vicaria, con la partecipazione anche del Prof. Rodolfo Faglia (Delegato ai rapporti con l’industria e promozione dell’innovazione, a cui è affidato il coordinamento del lavoro di revisione del Regolamento Conto Terzi).

Riteniamo che l’incontro sia stato utile.

Da parte nostra abbiamo chiesto di ripartire dall’essenziale, ovvero dai contenuti espressi nella nostra lettera del 6 luglio (già pubblicata sul sito) e che in estrema sintesi così riassumiamo: a fronte di una situazione di forte sofferenza sul piano retributivo, allo stato attuale solo sul terreno del FCA vi sono margini di manovra per trovare dei correttivi, del tutto compatibili con la situazione di bilancio del nostro Ateneo.
Abbiamo quindi ribadito la nostra richiesta di compiere ogni sforzo utile per arrivare ad un risultato concreto nel Cda del 31 ottobre, con l’approvazione di una delibera sull’ampliamento delle fonti di finanziamento del fondo.

Abbiamo anche anticipato alcune valutazioni per noi essenziali sulla revisione del Regolamento Conto Terzi, materia su cui ci attendiamo – entro la fine di ottobre – la ripresa del confronto al tavolo tecnico.

Il Magnifico Rettore ci ha confermato la sua piena consapevolezza tanto della serietà del problema quanto delle aspettative del personale.
Ha  ricordato che nelle scorse settimane da una parte si è dovuto procedere alla sostituzione di due dei tre Revisori dei Conti (tra i quali anche il Presidente del Collegio) e dall’altra è arrivato a conclusione il processo di selezione del nuovo Direttore Generale; fattori che non potevano non incidere sull’iter della pratica.
Di questo gli abbiamo naturalmente dato atto, chiedendo però che ora si arrivi finalmente ad un risultato.

Il Magnifico Rettore ci ha inoltre informato di aver già trasmesso al nuovo Presidente del Collegio dei Revisori la bozza di delibera già discussa nel Cda di luglio (con rinvio della decisione) e più in generale ci ha assicurato il proprio impegno per un’efficace istruttoria sulla materia.

Lunedì 23 ottobre incontreremo nuovamente il Magnifico Rettore, la Prorettrice Vicaria, la Dott.ssa Alessandra Moscatelli (che quel giorno stesso si insedierà alla Direzione Generale dell’Ateneo) ed il Dott. Luigi Micello (che nei mesi scorsi ha istruito la pratica, nella veste di DG F.F.).

Cari saluti.
Enrico

5 commenti su “Prosegue il confronto sul Fondo Comune d’Ateneo”

  1. Cortesi Colleghi,
    In merito all’assemblea del 7 novembre è possibile avere in anticipo le bozze in discussione all’ordine del giorno:
    – Ipotesi di Accordo sui fondi per il salario accessorio 2017
    – Aggiornamenti su Fondo Comune d’Ateneo e Conto Terzi
    – Varie ed eventuali
    Buon ponte di Tutti i Santi e Santissimi…
    N.B. Fornoni, come al solito non risponderà essendo sempre impegnato nel lucidare lo specchio di sua zia maga Circe dea o maga?

  2. Cortese Dirigente Sindacale e Coordinatore R.S.U. Enrico Fornoni,

    Dall’accordo (con firma di entrambi) all’Assemblea come mai questo eterno tempo… ?
    E’ un accordo preliminare ancora con possibilità di integrazioni… tipo: nuove risorse per le PEO?
    Quindi il testo dell’ipotesi di accordo sul FSA è pubblicato/ufficiale su questa pagina del sito unibs.. è un accordo definitovo?
    Attendo prima dell’Assemblea almeno la bozza (CONTOTERZI) o firmi anche quella senza l’approvazione dell’ Assemblea?
    N.B. nella prossima Assemblea c’è anche nell’ordine del giorno: dimissioni del Dirigente Sindacale e Coordinatore R.S.U. Enrico Fornoni…

  3. Piano di Assistenza Sanitaria Integrativa stipulato dall’Ateneo….!?!?

    Certo che Fattore con il suo questionario e, Panetta che ci viene ad insegnare la procedura di disdetta..!
    Mi pongo una domanda:

    1) – Decide il Questionario la disdetta…!?!

    2) -Ma non viene prima fatta una riunione di Tecnica con i Rappresentanti R.S.U., dove vengono analizzate/entrare nel merito le risposte/il risultato del Questionario per decidere se disdirre o non disdirre… !?

    Fattore 1) – ti sarei grato se volessi compilare questo breve questionario contrassegnando le caselle corrispondenti alle tue risposte. Le tue indicazioni ci saranno utili a migliorare la qualità del servizio.

    Hai tempo fino al 16 novembre per poter compilare il questionario.

    Pnetta 2) -La comunicazione di disdetta dovrà pervenire alla Cassa entro e non oltre il termine del 30 novembre 2017, secondo una delle seguenti modalità:

    1 – invio di raccomandata all’indirizzo:
    Cassa RBM SALUTE
    via E. Forlanini 24
    31022 Preganziol (TV) – Loc. Borgo Verde

    …… Fattore con il suo questionario scade il 16 novembre e, Panetta, procedura di disdetta entro 30 novembre…..!

    Mi pongo una domanda:

    1) – Decide il Questionario la disdetta…!?!

    2) -Ma non viene prima fatta una riunione di Tecnica con i Rappresentanti R.S.U., dove vengono analizzate/entrare nel merito le risposte/il risultato del Questionario per decidere se disdirre o non disdirre… !?

    Fattore 1) – ti sarei grato se volessi compilare questo breve questionario contrassegnando le caselle corrispondenti alle tue risposte. Le tue indicazioni ci saranno utili a migliorare la qualità del servizio.

    Hai tempo fino al 16 novembre per poter compilare il questionario.

    Pnetta 2) -La comunicazione di disdetta dovrà pervenire alla Cassa entro e non oltre il termine del 30 novembre 2017, secondo una delle seguenti modalità:

    1 – invio di raccomandata all’indirizzo:
    Cassa RBM SALUTE
    via E. Forlanini 24
    31022 Preganziol (TV) – Loc. Borgo Verde

  4. Cortese Dirigente Sindacale e Coordinatore R.S.U. Enrico Fornoni,

    Dall’accordo (con firma di entrambi) all’Assemblea come mai questo eterno tempo… ?
    E’ un accordo preliminare ancora con possibilità di integrazioni… tipo: nuove risorse per le PEO?
    Quindi il testo dell’ipotesi di accordo sul FSA è pubblicato/ufficiale su questa pagina del sito unibs.. è un accordo definitovo?
    Attendo prima dell’Assemblea almeno la bozza (CONTOTERZI) o firmi anche quella senza l’approvazione dell’ Assemblea?
    N.B. nella prossima Assemblea c’è anche nell’ordine del giorno: dimissioni del Dirigente Sindacale e Coordinatore R.S.U. Enrico Fornoni…

Lascia un commento