Verità per Giulio Regeni

Home Forum Proposte di Discussione Verità per Giulio Regeni

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #392
    Avatarmamassardi
    Partecipante

    Gentili colleghi sono intervenuta in Assemblea per parlare e chiedere il vostro sostegno nella Campagna di ricerca della verità sulla morte di Regeni.
    Credo di farmi portavoce di una ricerca che, in fondo, ci accomuna tutti e a cui tutti tendiamo.
    Il tempo trascorre, i ricordi, per chi non è direttamente coinvolto, affievoliscono, subentrano o si affiancano nuove e scioccanti notizie che attraggono la nostra attenzione…..ma vi chiedo di NON DIMENTICARE chi ha subito atrocità tali da perdere la vita e chi vive, famigliari e amici, subendo l’oblio.
    La ricerca della verità in merito a omicidi così atroci ritengo sia doveroso sostenerla perché costituisce il fondamento di quanto stiamo godendo e abbiamo lottato per ottenere, la libertà, il diritto alla vita e l’immenso piacere di poterne godere insieme a tutti i diritti riconosciuti all’Umanità.
    Mi immedesimo, e non mi è difficoltoso per l’esperienza che ho vissuto e mi accompagnerà fino alla fine dei miei giorni, nei genitori di Regeni. Due semplici persone che chiedono all’intero mondo come è morto il loro figlio. Giungere a conoscere li aiuterà ad accettare. Aiutiamoli.
    Per non “umanamente dimenticare” dobbiamo continuamente sollecitare la vista, quel senso che ci tiene immediatamente in relazione con il mondo.
    L’Università di Brescia ha aderito alla campagna di AMNESTY International e ne ha dato pubblicità.
    Mi chiedo perché non continui a dare visibilità ad una ricerca di verità che non ha portato, ancora, alla verità?
    Come già sapete le RSU hanno sostenuto e sostengono l’esposizione dello striscione conforme all’iniziativa di Amnesty International, sono potenzialmente attive per una sottoscrizione di pochi centesimi a testa per l’acquisto dello stesso ma incontrano “il silenzio dell’Ateneo” sulla sua esposizione.
    Continuiamo a chiedere visibilità per la morte di Regeni e solidarietà fra le componenti Universitarie.
    M. luisa Massardi

    #393
    AvatarGiuseppe David
    Partecipante

    Grazie Luisa per avere ricordato questa iniziativa.
    Il mio ringraziamento però non è solo per averci sollecitato tutti all’uso della memoria, ma anche per averci dato ancora l’opportunità di abbandonare l’indifferente cinismo che a volte copre il nostro senso di comunità.

    Nella nostra società anche i drammi vengono macinati ad altissima velocità. Anche uno striscione può servire a restituirci il tempo per riflettere sulla richiesta di verità che non può essere solo della famiglia di Giulio Regeni e che ha forse anche il senso di volere restituire dignità a tutti quei giovani uccisi dalla realpolitik.

    Giuseppe David

    #394
    AvatarEnrico Fornoni
    Partecipante

    Ringrazio anch’io Maria Luisa per la sollecitazione.

    Come RSU non ci siamo dimenticati della campagna Verità per Giulio Regeni.

    Si tratta di capire per quale via si possa arrivare al risultato dell’esposizione dello striscione.

    Mi impegno a riportare il tema in RSU ed a far seguire aggiornamenti.

    Cari saluti.
    Enrico

Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.

Il Sito della RSU dell'Università degli Studi di Brescia